Glossario

Komparatore propone un glossario sulla comparazione tariffaria

Utilizza il nostro glossario per conoscere meglio le caratteristiche delle offerte ADSL per privati, le offerte ADSL business, le tariffe SIM e le offerte mobile con smartphone incluso. Informati sui significati dei termini per comparare le offerte e trovare quella più adatta alle tue esigenze.
Sfrutta il nostro form nella sezione contatti per richiedere informazioni o per approfondire la conoscenza di altri termini che ti risultano poco chiari. Non esitare a contattare Komparatore, il sito di comparazione tariffaria che ti aiuta a risparmiare!

L'ADSL (Asymmetric Digital Subscribed Line) è una tecnologia che consente l'accesso alla rete internet ad alta velocità attraverso il classico doppino telefonico, che è collegato sia alla linea telefonica sia al modem. Il significato dell'acronimo sottolinea di come l'ADSL sia, oltre che digitale, anche asimmetrica, il che permette una trasmissione dei dati ricevuti più veloce rispetto quella relativa ai dati inviati.
L'Atm e l'Ethernet sono entrambi DSLAM, ovvero apparati elettronici di trasmissione di rete che raccolgono tutti i segnali digitali che provengono dai vari modem e indirizzarli ad un canale di comunicazione superiore. Realizzano fisicamente e strutturalmente una rete LAN, ma Ethernet è più veloce.
La Banda Minima Garantita è la quantità di banda minima che un ISP (Internet Service Provider) può garantire all'utente. In pratica, questa fa riferimento alla velocità minima che è sempre disponibile, anche nei momenti di punta.
Il Bit è l'unità di misura relativa alla quantità di informazioni. Il Megabit ed il Gigabit costituiscono i suoi multipli: spesso queste unità sono utilizzate per indicare la velocità di trasmissione di dati digitali nelle reti informatiche in base al tempo. In pratica, sono utili a misurare la velocità di download.
I Gigabyte ed i Megabyte sono i multipli del Byte (formato da 8 Bit), l'unità di misura che indica il quantitativo di informazioni o di dati che una memoria di massa (Hard disk, DVD, CD etc) può contenere.
La chiave WPA2 è a tutti gli effetti una password che può essere impostata per accedere alla propria rete Wireless. Costituisce un importante elemento di sicurezza che limita l'accesso alla rete solo ai conoscitori di quest'ultima.
Il Cloud (in italiano nuvola) è uno spazio virtuale che ha la funzione di archiviazione dei dati. E' possibile accedere al cloud in qualsiasi momento ed in tutti i luoghi in cui si ha la possibilità di collegarsi ad internet: questo servizio ci permette di modificare, scaricare, eliminare, visionare tutti i dati sincronizzati in modo da non dover avere per forza bisogno di dispositivi come pen drive usb.
Il 4G è una tecnologia utilizzata dallo smartphone in assenza o in sostituzione del Wi-Fi. Attualmente è quella che permette di navigare nel modo più veloce in assoluto: LTE è la versione più stabile e diffusa del 4G, mentre la versione Advanced permette di incrementare ulteriormente la velocità del 4G sia in download che in upload.
La Fibra ottica permette ai segnali di propagarsi più velocemente, attraverso una banda di frequenze più elevata rispetto quella dell'ADSL. Realizzata con cavi in fibra di vetro o in materiale polimerico, la Fibra garantisce la trasmissione di informazioni e dati in quantitativi maggiori ed in tempi ridotti, anche su lunghe distanze.
L'Hardware è la parte fisica di un computer. Si contrappone al Software, termine con il quale si indica la parte logica del pc.
L' IP è l'indirizzo attraverso il quale il computer viene identificato nella rete. E' costituito da un numero di 12 cifre: in genere di IP sono dinamici, ovvero assegnati e cambiati ogni volta che ci si connette, ma è possibile richiedere per una rete LAN un IP statico (a volte è previsto un costo), in modo tale che l'indirizzo assegnato al proprio dispositivo sia sempre lo stesso.
Con l'acronimo ISP si intende Internet service provider, ovvero il servizio che permette all'utente di navigare su internet. Il collegamento viene stabilito tramite il doppino di casa o la fibra ottica e prevede il pagamento di una cifra mensile, a consumo o in abbonamento.
Il Megapixel corrisponde ad un milione di Pixel, che è l'elemento più piccolo che costituisce un immagine. Il Megapixel è usato nella maggior parte dei casi relativamente alle macchine fotografiche digitali ed alle fotocamere degli smartphone.
Il Modem è il dispositivo che permette la connessione dal computer alla linea telefonica. La parola si compone di MO e DEM, che indicano la modulazione e la demodulazione di un segnale che contiene informazioni, che verrà trasformato da analogico a digitale. Spesso accade che il Modem sia associato ad un Router, per permettere la connessione da più dispositivi alla rete: in alternativa, esiste anche il modem Wi-Fi o con Router integrato.
Il Nodo è un hardware che può comunicare con altri dispositivi che fanno parte della rete. I nodi necessitano di un concentratore, che in inglese viene definito Hub, che ha la funzione di collegare i nodi fra loro e di instradare i segnali inviati l'uno all'altro.
Il POP (Point of Presence) è un protocollo fornito dall'ISP che permette agli utenti di accedere alla rete. Il PPP (Point To Point) è un protocollo di rete usato per lo più nello stabilire connessioni di rete fra due nodi. Un altro protocollo di rete è il PPPoE, utilizzato nelle reti casalinghe, utilizzato per il trasporto di frame PPP incapsulati in un frame Ethernet, mentre il PPPoA permette il trasporto di PPP incapsulati in celle ATM. Il P2P indica una rete informatica dove i nodi sono equivalenti, dove sono collegati dispositivi che sono sia client che server.
La Ram è un tipo di memoria definita volatile: è utilizzata sia negli smartphone che nei pc e serve a garantire memoria libera utile all'esecuzione di programmi. Ogni qual volta che il dispositivo si spegne, la Ram si svuota: è possibile svuotarla anche manualmente, al fine di poter velocizzare i processi dei dispositivi.
La rete Lan, Local area network, è una rete che comprende più computer che copre uno spazio limitato, come una casa o un ufficio. Si distingue dalla rete WAN sia perché ha una estensione più limitata sia perché permette una maggiore velocità di trasferimento dati.
Il Router è un dispositivo che permette la connessione ad internet di più dispositivi presenti sulla rete in contemporanea. Il Router è spesso abbinato o integrato ad un Modem, poiché da solo non è in grado di connettersi ad internet.
Il Sistema Operativo è un insieme di software che rende operativi i dispositivi informatici. Fra i sistemi operativi per dispositivi mobile, i più utilizzati sono quello Android (Google), iOS (Apple), Windows Phone (Microsoft) e BlackBerry OS (RIM).
La Tariffa Flat fa riferimento ad un prezzo fisso, che non dipende quindi da quanto si utilizza un servizio ma è sempre lo stesso. La Tariffa Flat è particolarmente consigliata per Internet, poiché ottimizza il costo delle connessioni, che risulterà sempre lo stesso anche se ci si collega frequentemente.
Con il termine Touchscreen si intende lo schermo tattile, ovvero quello schermo che può interagire con un utente mediante le dita o oggetti appositi.
Con la Velocità di Upload e di Download si intende la velocità di invio e di ricezione di dati: Download intende il traffico da internet al pc, Upload dal pc a internet. Nel momento in cui un operatore indica questo dato, è importante accertarsi che ci sia la banda minima garantita: queste velocità infatti fanno riferimento ad una situazione ideale che non sempre l'operatore può garantire. Avere la banda minima garantita significa poter contare su una velocità minima, al di sotto della quale non scende mai la connessione.
Il Wi-Fi permette il collegamento dei dispositivi ad internet senza l'utilizzo di un cavo. Questa può essere collegata attraverso un Modem ed ha una portata di massimo 100 m.